CAI Club Alpino Italiano Sezione della Spezia

FBGplusyoutubeinstagram

SLOW FOOD E CAI

Sede sociale Brugnato c/o Museo dei Minerali cell. 3346803922 e-mail slowfoodlaspezia@gmail.com

Il ricco programma di gite sociali della Sezione spezzina e della Sottosezione Val di Vara – Riviera del Club Alpino Italiano per l’anno 2018 nasce all’insegna della conoscenza delle aree interne del nostro territorio. Lo scopo non è solo quello di camminare o andare con la mountain – bike ma di legare questi aspetti alla ricerca della storia e delle tradizioni locali. Un posto di rilievo assume la conoscenza delle attività agro-silvo-pastorali che rappresentano il valore aggiunto della Val di Vara. L’agricoltura eroica che costituisce l’insieme di attività, saperi antichi di uomini e donne, valori tradizionali e semi da coltivare e preservare sono un tutt’uno che l’andar per sentieri come sempre ci ricorda l’amico fraterno Luciano Bonati ci consente di vedere e conoscere da vicino. Sarà così possibile visitare piccole aziende agricole e apprezzare il lavoro quotidiano delle persone, anziani ma anche tanti giovani, che hanno scelto con coraggio questa sfida quotidiana. Senza di loro la montagna sarebbe dimenticata e abbandonata e parlare di aree interne pura e semplice accademia di parole. Oggi in Val di Vara si contano undici Comunità del Cibo Slow Food e il Presidio del Gallo Nero che regge grazie a pochi allevatori ostinati e coraggiosi. Lo scambio di esperienze fra associazioni quali anzitutto il CAI, Slow Food e UNPLI unitamente al tessuto ancora presente e attivo del volontariato rappresentano il valore aggiunto sul quale operare per il futuro in un momento di grande difficoltà. E così l’andar per sentieri guardando alla natura che ci circonda, ad antichi borghi di pietra che resistono all’abbandono e al lavoro quotidiano di contadini e allevatori sta a significare non solo un ottimo esercizio fisico ma un modo per fare davvero cultura. Buon viaggio a tutti!

Silvano Zaccone Responsabile tesseramento e rapporto con i soci
Condotta Slow Food Golfo dei Poeti – Cinque Terre – Val di Vara – Riviera spezzina

Letto 227 volte

METEO MONT

Emergenza montagna

CAI NazionaleParco delle 5 TerreParco Monte Marcello MagraParco PortovenereComune della SpeziaProcincia della Speziasoccorso alpinologo sciacchetrailgolfo poetiRifugio Muzzerone