CAI Club Alpino Italiano Sezione della Spezia

Prossimi Appuntamenti

Cavanon di Bolano-Alpicella (Avml)

Data Sab, 25. Novembre 2017

Tutte le vie di Strina

Data Dom, 3. Dicembre 2017

EVENTI con PRENOTAZIONE

Tutte le vie di Strina

Data Dom, 3. Dicembre 2017

perchè essere Soci CAI

soci CAI

  • Ricevimento della Rivista mensile “Montagne a 360°”
  • Notevole sconto sulle pubblicazioni delle “Guide dei monti d’Italia” (CAI –TCI) e sulle carte topografiche
  • Ingresso gratuito nei Rifugi del CAI con sconto del 50% sui pernottamenti e 10% sulle consumazioni
  • Reciprocità di trattamento in tutti i Rifugi dei Club Alpini stranieri
  • Diritto di frequentare tutte le sedi delle Sezioni e Sottosezioni del CAI
  • Consultazione della biblioteca sezionale (libri, guide alpine, carte topografiche e turistiche)
  • Vantaggiosi ribassi sulle quote di partecipazione alle Gite Sociali
  • Diritto di frequentare le Scuole ed i Corsi organizzati sotto il controllo delle Commissioni Nazionali o Internazionali
  • Diritto al rimborso delle spese tutte di ricerca, salvataggio e/o recupero (garantito con la semplice iscrizione annuale)
  • Copertura assicurativa contro gli infortuni con versamento di una quota giornaliera
  • Diritto di partecipare (con riduzione) ai Campeggi e Accantonamenti organizzati anche da altre Sezioni
  • Sconti speciali o entrata gratuita per l’accesso ai Musei Alpini e alle Mostre fotografiche alpine
  • Per i soci CAI della Sezione della Spezia esenzione dal pagamento del ticket per il Parco delle Cinque Terre

N.B. – Per avere diritto ai suddetti vantaggi è necessario essere in regola col tesseramento 2016

HOME

Letto 3342 volte

CAI La Spezia - Sede e Orari

via Napoli 156 - La Spezia
Orari apertura
Giovedi ore 21.00 / 23.00 Martedì - Venerdì ore 17.30 / 18.30

tel. 0187 22873

Mappa

CONTATTI

logo METEO MONT

Emergenza in Montagna

emergenza_in_montagna

CAI NazionaleParco delle 5 TerreParco Monte Marcello MagraParco PortovenereComune della SpeziaProcincia della Speziasoccorso alpinologo sciacchetrailgolfo poetiRifugio Muzzerone